Home / Suonerie per smartphone / iPhone: come creare e impostare una suoneria

iPhone: come creare e impostare una suoneria

iPhone: come creare e impostare una suoneria
iPhone: come creare e impostare una suoneria

iPhone: come creare e impostare una suoneria

Perchè acquistare una suoneria su iTunes Store per il nostro iPhone quando bastano pochi minuti per crearne gratis (chiaramente in modo totalmente legale) una personalizzata?
Creare una suoneria è più facile di quanto si pensi e richiede (oltre ad un pò di impegno) solo pochi minuti.
In questo articolo / guida spiegheremo
passo passo, come trasformare qualsiasi canzone si possiede in una suoneria da inserire sul nostro iPhone.

Come impostare un brano come suoneria sul nostro iPhone: Premessa
Per trasformare qualsiasi file audio in una suoneria per il nostro dispositivo mobile iPhone è necessario innanzitutto modificare / scegliere il punto preciso inizio e di fine del file audio (in iTunes), convertire il file nel formato AAC, rinominarlo con l’estensione .m4r e quindi aggiungerlo alla sezione dei Toni di iTunes.
Per compiere tutte queste operazioni utilizzeremo il software iTunes (11 e 12).

Il software ci permetterà di trasformare in modo semplice e veloce qualsiasi file audio in suoneria suoneria per iPhone.
Il file da convertire, non deve necessariamente essere un brano musicale, può essere anche un rumore oppure la voce di una persona
Ci sono delle app per smartphone che promettono di creare suonerie per iPhone, le abbiamo provate quasi tutte, e possiamo affermare che nessuna funziona correttamente in quanto queste app non hanno libero accesso alle cartelle sull’iPhone e quindi non possono aggiungere una suoneria alla vostra lista, cosa che invece riesce a fare iTunes.
Certo, c’è da dire che la Apple non ci ha reso certo le cose facili (il suo interesse è quello di vendere le suonerie su iTunes Store), quindi il processo sarà più laborioso di quanto dovrebbe essere. Partiamo…

Impostiamo una suoneria su Iphone: guida passo passo

Passo 1

Lanciamo iTunes facendo doppio clic sul relativo collegamento oppure trovando il collegamento al software nel menu Start.
Dalla libreria, facciamo clic con il tasto destro destro sulla canzone che desideriamo utilizzare come suoneria e selezioniamo Ottieni informazioni.
È possibile importare qualsiasi tipo di file (MP3 o AAC) in iTunes, anche quelli registrati con l’applicazione Memo vocali, con cui potremo registrare i suoni del mondo reale o voci di persone da trasformare in suonerie.

Passo 2

Selezioniamo la scheda Opzioni e quindi selezioniamo le caselle Ora di inizio e di fine.
Scegliamo quindi i punti in cui la suoneria si avvierà e si e interromperà.
Teniamo presente che questo intervallo di tempo può avere una durata massima di 30 secondi, in quanto questa è la lunghezza massima che Apple ha imposto per le sue suonerie.
Facciamo clic su OK.

Passo 3

Facciamo di nuovo clic con il destro del mouse sulla traccia audio, e selezioniamo Crea versione AAC.
iTunes effettuerà cos’ la conversione del file audio nel formato richiesto.
Se non vediamo l’opzione per creare la versione AAC, è perché le impostazioni RIP non sono settate correttamente.
Per modificare queste impostazioni, facciamo clic sul menu nell’angolo in alto a sinistra di iTunes e selezionare Preferenze … Quindi facciamo clic su Impostazioni importazione … accanto a ‘Quando si inserisce un CD’ e scegliamo Importa utilizzando: AAC Encoder.

Passo 4

Facciamo clic con il destro sulla canzone che abbiamo scelto originariamente e quindi utilizzando la scheda Opzioni dal menu info, deselezioniamo i punti di inizio e fine (ripristinando i valori originali) e facciamo clic su OK. Se non effettuiamo questa operazione, quando ascolteremo la traccia audio, ascolteremo solo l’intervallo di tempo tra il valore iniziale e finale impostato.

Passo 5

Facciamo clic con il destro sulla traccia suoneria breve e poi clic su Mostra in Esplora risorse.
Verrà evidenziato il file.
Facciamo clic con il destro sul file e scegliamo Rinomina.
A questo punto, cambiamo l’estensione da .m4a a .m4r. Ovviamente, facciamo clic su Sì quando ci verrà chiesto se desideriamo modificare l’estensione.

Nota. Se non riusciamo a vedere l’estensione .m4a (ad esempio, vediamo solo 01 Nel blu dipinto di blu e non 01 Nel blu dipinto di blu.m4a), è perché Windows è impostato per nascondere le estensioni.

Passo 6

Facciamo doppio clic sul file per aggiungerlo alla sezione Toni di libreria iTunes (o aggiungiamolo utilizzando l’opzione di menu ‘Aggiungi file alla libreria’ in iTunes).

In iTunes 12, ecco come aprire la sezione Toni:
Clicchiamo sui tre punti e scegliamo Toni dal menu.

Trasciniamo e rilasciamo il file m4r in int da Esplora file

Poi vedrete la nostra lista dei toni:
Per iTunes 11 e versioni precedenti: Colleghiamo il nostro iPhone al PC e facciamo clic su ‘iPhone’ quando appare sul lato destro di iTunes.
Facciamo clic sul pulsante toni nel menu che attraversa la parte superiore e assicuriamoci che Sync Toni sia selezionato.
Se scegliamo “toni selezionati” piuttosto che “Tutti i toni” assicuriamoci di spuntare i toni che si desideriamo visualizzare sul nostro iPhone.
Facciamo clic su Applica (in basso) per avviare la sincronizzazione.

Per versione iTunes 12:

Andiamo nella sezione Toni, come spiegato al punto precedentemente. Adesso sarà molto facile copiare le suonerie per il nostro iPhone.
Quando l’iPhone è collegato al computer, esso viene visualizzato come icona a destra dei tre punti orizzontali, vicino l’angolo in alto a sinistra.
Non clicchiamoci sopra.

Ci basta selezionare i toni / suonerie che desideriamo (tenendo premuto il tasto Ctrl possiamo effettuare una selezione multipla).
I file selezionati
saranno evidenziati in blu.
Clicchiamoci sopra e trasciniamoli sopra l’icona dell’ iPhone.
Ci apparirà
un elenco sulla sinistra delle suonerie che vengono sincronizzate.

Se abbiamo qualche problema a fare comparire una suoneria, forziamo la sincronizzazione cliccando sull’ l’icona del telefono, quindi nella sezione toni nel menu a sinistra. Assicuriamoci che non ci sia già una sincronizzazione in esecuzione, spuntiamo le suonerie che desideriamo trasferire e clicchiamo sul pulsante Sincronizza in basso a destra della finestra di iTunes.

Al termine della sincronizzazione, tocchiamo Impostazioni sul nostro iPhone, quindi Suoni, quindi Ringtone. I nostri toni personalizzati appariranno in cima alla lista, sopra il default delle suonerie.

Se desideriamo impostare una suoneria personalizzata per i messaggi di testo, tweet, post su Facebook, nuovi messaggi vocali, avvisi promemoria o qualsiasi altra cosa, il procedimento da seguire è sempre il medesimo che vi abbiamo descritto.

Il nostro punteggio
Vota articolo
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *