Home / Sigle suonerie Anime / Cartoni animati / City Hunter: download sigla / suoneria mp3

City Hunter: download sigla / suoneria mp3

City Hunter: download sigla / suoneria mp3
City Hunter: download sigla / suoneria mp3

City Hunter: download sigla / suoneria mp3

Genere: Poliziesco

City Hunter (????????)
[YTC Yomiuri Telecasting Corporation / Nippon Sunrise 1987-88] Tsukasa Hojo
Buoni: Hunter (Ry? Saeba), Jeff (Hideyuki Makimura), Kreta (Kaori Makimura), Falcon (Umibozu), Selene (Saeko), Reika.

Hunter è un detective precisissimo con la pistola, che non disdegna anche incarichi al limite della legalità. Per contattarlo, bisogna scrivere un messaggio sul cartellone delle informazioni della stazione di Shinjuku, firmandosi XYZ. Hunter ha un solo punto debole: le donne. Pretende sempre pagamenti “in natura”, ma alla fine non rimedia mai niente. Hunter vive insieme a Kreta, sorella del suo collega Jeff (Hediyuki Makimura), assassinato da un cartello di narcotrafficanti; pur essendo molto carina, Hunter la ignora, poiché la considera una sorella e ha promesso a Jeff morente di prendersi cura di lei. Tra l’altro si scopre che lei in realtà era stata adottata, e Hunter è il solo a saperlo; poi salta fuori la vera sorella maggiore di Kreta. Kreta è gelosissima di Hunter, e ogni volta che lui ci prova con un’altra, tira fuori un impossibile martellone tascabile con peso selezionabile (di solito sceglie 100 tonnellate) e glielo sbatte sulla capoccia. Selene e Reika sono due sorelle poliziotte che spesso chiedono aiuto a Hunter, con la promessa mai mantenuta di andare a letto con lui. Falcon (Umibozu, cioè Mostro Marino) è un gigantesco guerrigliero ex mercenario ed ex nemico di Hunter, che ora aiuta spesso il nostro eroe a togliersi dai guai. Falcon è timidissimo con le donne e ha paura dei gatti. Miki è la sua fidanzata, la nuova proprietaria del locale Cat’s Eye Cafè, dove Hunter incontra le sue clienti (ma non c’è traccia delle tre famose ladre). Da notare l’automobile di Kreta: una Fiat Panda super scattante; Hunter ha una tostissima Rover Mini Cooper. Ma perché poi hanno ribattezzato “Kaori” in “Kreta”?

Seconda serie: ‘City hunter II’.

Lungometraggi: ‘City hunter’.
Nota: ci sono delle citazioni occulte di ‘Ken il guerriero’! In una delle prime puntate in cui appare Falco (Umibozu), si può osservare che nella sua stanza è attaccato un poster di Ken il guerriero (non è scritto esplicitamente, ma si vede benissimo che è lui); mentre, in un’altra puntata, (quella in cui Ryo combatte contro i quattro ninja), si vede una scena in cui Hunter legge, disteso sul letto, il fumetto di Hokuto no Ken. Chi conosce il manga, invece, avrà notato che alcune volte Ryo fa riferimento a Ken, con frasi del tipo “non sono mica Ken il guerriero!!” oppure “vatti a leggere Ken il guerriero”. Alcune volte cerca addirittura di imitarlo! Inoltre cita, anche se in poche occasioni, Hana no Keiji (Keiji il magnifico), uno degli ultimi manga del grande Tetsuo Hara.
Nota: nell’ultimo episodio della seconda serie, durante il riassunto dell’episodio precedente, si vede una scena nella quale Hunter si trova con la protagonista che ha il seno scoperto. La scena in questione non era stata trasmessa nella puntata.

Nota: due episodi della terza serie, divisi entrambi in due parti, sono stati trasmessi su JTV e sono precisamente “La piccola detective” e “Un romantico Natale”. In questa serie i nomi sono quelli originali e il doppiaggio è diverso dalle prime due. Tra l’altro, le immagini della sigla della seconda trasmissione (quella con la sigla italiana) sono un montaggio di spezzoni presi da diversi OAV.
Nota sulla prima sigla: rispetto ad edizioni degli anni precedenti trasmesse da Italia 7 (‘I cinque samurai’ o ‘Motori in pista’) si riconosce che la sigla è stata penosamente raffazzonata da uno spezzone della traccia audio del 2° episodio con tutti i rumori di sottofondo compresi; inoltre risulta tagliata alla sola seconda strofa perché immediatamente prima e dopo Ry? dice una battuta! Ad essere sinceri il cambio con la nuova sigla non è stato proprio eccezionale (oltretutto si deve montare la nuova sigla sopra la vecchia, cosa accaduta per un po’ di tempo anche con ‘Ranma 1/2’ su TMC, ed agli inizi era uno “spasso” vedere che l’intervento avveniva sempre nel momento sbagliato: indimenticabile una puntata con sigla nuova seguita da un minuto di schermo nero e partenza della vecchia…).

Per finire tale rimontaggio ha portato una quantità incredibile di interferenze video nella sigla tanto che si può dire abbiano rovinato i master.
Nota sulla versione francese: Ry? Saeba viene chiamato da tutti (clienti e amici) Nicky Larson, Kaori è Laura, Umibozu è Sargosse, tutti i nomi dei personaggi sono francesi; il massimo è però che presenta alcune sconvolgenti incongruenze nell’adattamento… Infatti le prime 5-6 puntate vengono trasmesse quasi integrali (tranne gli intermezzi con il logo City Hunter), con dialoghi
decenti e sottotitoli per le scritte in giapponese, successivamente si eliminano tutte le sequenze con caratteri giapponesi e si tagliano scene quasi senza criterio! Per esempio, nell’episodio in cui viene presentata Saeko c’è la scena in cui irrompe nel bagno in cui è dentro Ry? sulla tazza del WC e con i pantaloni abbassati (chissà cosa starà mai facendo…); bene, le immagini di Saeko rimangono, quelle di Ry? no, quindi non si capisce con chi Saeko stia parlando! Questo per concludere che in Francia se la passano peggio di noi con la censura. Dallo stesso autore di ‘Occhi di gatto’ (e si vede). La versione a fumetti di City Hunter è molto meno castigata del cartone, soprattutto per quanto riguarda le vistose erezioni del nostro simpaticissimo eroe.
Nota: in Italia abbiamo visto in TV le prime due serie, la terza serie e la quarta (City Hunter ‘91) sono state pubblicate solo in home video. Due episodi della terza serie (del 1990), divisi entrambi in due parti, sono stati trasmessi su JTV il 20 Dic 1997, di Domenica, nella fascia CULT MOVIE. Questi sono precisamente: “La piccola detective” e “Un romantico Natale”. In questa serie i nomi sono quelli originali e il doppiaggio è diverso dalle prime due, il doppiatore di Ry? è lo stesso che ha dato la voce al maggiore Scia in ‘Mobile suit Gundam’: Massimo Rossi. Esistono diversi speciali OAV. Tra l’altro, le immagini della sigla della seconda trasmissione (quella con la sigla italiana) sono proprio un montaggio di spezzoni presi da questi OAV.

51 EP, ITA7, 6 Gen 1997 ore 20.15
Linda Hennrick: “Give me your love tonight” in inglese, Stefano Bersola: “City Hunter” in italiano

City hunter II

City hunter II (???????? II)

[YTC Yomiuri Telecasting Corporation / Nippon Sunrise 1988-89]

Tsukasa Hojo

Buoni: Hunter (Ry?Saeba), Jeff (Hideyuki Makimura), Kreta (Kaori Makimura), Falcon (Umibozu), Selene (Saeko), Reika

Poliziesco. Riecco il giustiziere “odiato dai criminali e amato dalle loro vittime”. La seconda serie è stata trasmessa in Italia subito dopo la prima. Il rapporto tra Ry?e Kaori è sempre lo stesso, nel senso che lei va dietro a lui, ma lui continua a preferire le belle clienti. Tuttavia in alcuni episodi i due si trovano in circostanze drammatiche che fanno intuire il forte sentimento reciproco. Le storie sono di più ampio respiro, spesso divise in due episodi, l’ultima addirittura su tre, mentre Umibozu e le sorelle poliziotte compaiono sempre più spesso.

Prima serie: ‘City hunter’.

Lungometraggi: ‘City hunter’, ‘Guerra al Bay city hotel’, ‘La rosa nera’.63 EP, ITA7, 6 Mar 1997 ore 20.15

Linda Hennrick: “Give me your love tonight” in inglese, Stefano Bersola: “City Hunter” in italiano

City hunter – City hunter

Tsukasa Hojo

Buoni: Ry?Saeba, Kaori Makimura, Falcon (Umibozu), Saeko Lungometraggio / Poliziesco.

vedi ‘City hunter’.

MTV, 23 Mar 2004 ore 21.00

City hunter – Guerra al Bay City hotel

Tsukasa Hojo

Buoni: Ry?Saeba, Kaori Makimura, Falcon (Umibozu), Saeko Lungometraggio / Poliziesco.

vedi ‘City hunter’.

MTV, 20 Giu 2004 ore 20.30

City hunter – La rosa nera

Tsukasa Hojo

Buoni: Ry?Saeba, Kaori Makimura, Falcon (Umibozu), Saeko, Miki, Emi, Tatsuoka  Lungometraggio / Poliziesco.

vedi ‘City hunter’.

100 min, MTV, 13 Ago 2005 ore 20.30

City Hunter Serie completa 3 DVD

City Hunter TESTO SIGLA INIZIALE

Titolo: City hunter (sigla iniziale)

CITY HUNTER – Stefano Bersola

E’ intrepido, affronta ogni avversità
Non teme mai il pericolo e i suoi guai
E’ un duro ma è dolce come il miele con le donne
E poi, e poi le fa arrossire
Perché lui è l’eroe della città
Non ha ostacoli
Ha una magnum che non lo tradirà

E’ impavido, coraggio ne ha da vendere
sa bene sai quando scherzare o agire

gli amici che
combattono al suo fianco contro il crimine
non temono nessuno
Perché lui è l’eroe della città
Non ha ostacoli
Ha una magnum che non lo tradirà

City Hunter [City Hunter] il più grande sei tu
City Hunter [City Hunter] ogni giorno di più
City Hunter [City Hunter] c’è bisogno di te
City Hunter [City Hunter] come un fulmine sei

E’ intrepido
problemi proprio non ne ha
ogni indagine a buon fine porterà
vicino avrai
la forza e il cuore di una donna

che con te risolverà ogni caso
Tu sei l’eroe della città
non hai ostacoli
hai una magnum che non ti tradirà

City Hunter [City Hunter] il più grande sei tu
City Hunter [City Hunter] ogni giorno di più
City Hunter [City Hunter] c’è bisogno di te
City Hunter [City Hunter] come un fulmine sei

City Hunter [City Hunter] City Hunter [City Hunter] City Hunter [City Hunter] c’ è bisogno di te

Come un fulmine sei
City Hunter.

City Hunter: download suoneria mp3

Voto
Our Reader ScoreTi è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *