Home / Sigle suonerie Anime / Cartoni animati / Daikengo il guardiano dello spazio: download sigla / suoneria mp3

Daikengo il guardiano dello spazio: download sigla / suoneria mp3

Daikengo il guardiano dello spazio: download sigla / suoneria mp3Daikengo il guardiano dello spazio: download sigla / suoneria mp3

Genere: Robot.

Uch? machine Daikengo
[Torii Productions per Toei Animation 1978-79] Buoni: il principe Ryger, la principessa Rai (Cleo)
Nemici: i Magellani, Lady Baracross, Roboleon

La vicenda nasce sul pianeta Emperius. Il principe Ryger, il solo a opporsi ai nemici invasori guidati dalla malvagia Lady Baracross e dal suo sottoposto Roboleon, provvisto di cappello napoleonico, fugge dal pianeta per debellare la minaccia fuori dai confini del proprio regno per non coinvolgere la già provata popolazione.

Per fermare questo genocidio e soprattutto per vendicare la presunta morte del fratello, Ryger ridà vita al “dio-demone cosmico”: Daikengo, l’unica arma in grado di fermare l’invasione in atto. Lo aiutano nell’impresa Cleo, figlia del corrotto primo ministro, e due simpatici automi, Anike e Otoke. Durante la serie comparirà un misterioso vagabondo dello spazio che porterà aiuto a Ryger nel momento del bisogno che si rivelerà essere il fratello creduto morto. Grazie al potente robot Daikengo riescono a sconfiggere gli invasori Magellani costringendo Lady Baracross all’esilio riportando finalmente la pace sul pianeta natale.
L’astronave era composta così: testa – gambe – corpo centrale (in pratica come il ‘Danguard’). Tutte e tre diventavano moduli indipendenti, ed il corpo centrale aveva quattro ruote per configurarsi in un’automobile spaziale.

Quando gli sportellini della bocca si aprivano, Daikengo mostrava la sua dentatura da vampiro e poteva sputare fuoco. L’arma principale erano le spade (da scherma!!!).

Nota: i mostri e in genere le navi dei nemici erano a forma di scheletro.

Nota: nonostante sia stata sempre pubblicata solo la versione strumentale (perfino nella recente ristampa dei CD di Tivulandia), la sigla televisiva era cantata. Fu pubblicato per la Lupus per errore nella versione strumentale, quella cantata con il testo completo esiste e gira fra i collezionisti.

Nota: molti considerano Cleo come la più bella ragazza made in Japan.
26 EP, TeleReporter, 1981
Simba (cioè Lino Corsetti) [Salvatore Pinna – Walter Rodi – Giorgio Santini, 1981]

Daikengo il guardiano dello spazio TESTO SIGLA INIZIALE

Simba (Lino Corsetti)

Dai, Dai, Daikengo!
Dai, Dai, Daikengo!

I nemici dell’impero sono forti più’ che mai
contro mille tuo fratello cade giù’!

C’è tuo padre che ti chiama e ti dice:
“Ryger mio, nuovo principe sarai, se vuoi tuuu!”

Dai, Dai, Daikengo!
Dai, Dai, Daikengo!

Dentro Ryger c’è un guerriero che regnare non vorrà
con la spada fiammeggiante partirà.
I guardiani dello spazio scintillanti al sole e tu
alla testa dei robot voli su

Dai, Dai, Daikengo!
Dai, Dai, Daikengo!

Dentro il cuore di ragazzo c’è un leone che già sa
un gigante più gigante vincerà.
Dentro Ryger c’è un guerriero che regnare non vorrà
con la spada fiammeggiante la galassia salverà

Dai, Dai, Daikengo!
Dai, Dai, Daikengo!
Dai, Dai, Daikengo!
Dai, Dai, Daikengo!

DOWNLOAD SIGLA Daikengo il guardiano dello spazio

Voto
Our Reader ScoreTi è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *